Sicurezza: Confartigianato al servizio delle Imprese

[   ]
Sicurezza: Confartigianato al servizio delle Imprese
Mar, 09/10/2012

L’OPRA Lazio, Organismo Paritetico Regionale dell'Artiganato costituito da Confartigianato Lazio insieme alle altre Associazioni datoriali ed ai Sindacati del comparto artigiano, consente alle Imprese fino a 15 dipendenti di ottemperare all’obbligo di nomina del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale (RLST), la cui presenza è obbligatoria in tutte le Aziende.
 
Presso gli "sportelli territorali" messi a disposizione dalle sedi laziali di Confartigianato, sarà presente un RLST dell'OPRA, a disposizione delle Imprese associate per:
1. consultare il Documento di Valutazione dei rischi (DVR);
2. consultazioni relative agli altri adempimenti previsti dal DLgs 81/08 e rilascio della documentazione comprovante l’avvenuta consultazione;
3. consultazione e richiesta di collaborazione all’OPRA per le attività formative dei lavoratori;
4. rilasciare la documentazione relativa alla presenza di RLST per gare di appalto, riduzione dei premi INAIL, progetti di finanziamento INAIL, ecc.

La nomina del RLST messo a disposizione dall'OPRA è alternativa alla scelta di un lavoratore all’interno dell’azienda che svolga le funzioni in materia di sicurezza sul lavoro.

 
Adesione al servizio:

- per le imprese che APPLICANO i contratti collettivi dell’artigianato è sufficiente pagare la quota di adesione all’Ente Bilaterale attraverso il modello F24.
Per richiedere la designazione del RLST, l'Impresa dovrà inviare all'OPRA i moduli scaricabili sul sito www.opralazio.it, nella sezione "Adesione RLST".

- per le imprese che NON APPPLICANO i contratti collettivi dell’artigianato ma che sono iscritte alle Associazioni artigiane ed intendono avvalersi del RLST, è necessario aderire al Fondo Sicurezza dell'EBLART, attraverso il versamento della quota di € 18,75 mediante bonifico su c/c BCC, Banca di Credito Cooperativo di Roma, Ag. 158 - Circonvallazione Ostiense, Roma - Denominazione conto “Organismo Paritetico Regionale per l’Artigianato” - IBAN IT 68 H 08327 03258 000000000822.