Competitività del Made in Italy nei settori innovativi

Competitività del Made in Italy nei settori innovativi
Mar, 19/03/2013

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con il supporto di Unioncamere, promuove e finanzia una serie di attività finalizzate a valorizzare ed accrescere la competitività ed a promuovere l'eccellenza italiana nelle tecnologie delle green economy e delle energie rinnovabili in paesi target quali Cina, Romania, Svizzera, Repubblica Ceca e Slovacca.
In particolare, tra le attività previste dal progetto "Competitività del Made in Italy nei settori innovativi", Unioncamere promuove le seguenti missioni:
Missione Green Tech - Repubblica Ceca, Praga 17-21 giugno 2013:
Settori coinvolti:
- Tecnologie per la gestione, lo smaltimento e il riutilizzo dei rifiuti;
- Tecnologie relative all'idrogeno;
- Energie rinnovabili;
- Tecnologie per biocarburanti.
Missione Green Tech - Repubblica Slovacca, Bratislava 17-21 giugno 2013:
Settori coinvolti:
- Biomassa;
- Biogas;
- Settore idroelettrico;
- Tecnologie trattamento acque.
 
Le imprese partecipanti dovranno farsi carico dei soli costi di viaggio e soggiorno e potranno beneficiare dei seguenti servizi:
- Trasferimento aeroporto/alberto (a/r) - trasferimento albergo/convegno (a/r);
- Trasferimento educational tour;
- Servizio accompagnamento/ingresso all'evento/seminario/forum con hostess;
- Servizio di interpretariato (non in esclusiva);
- Agenda personalizzata di incontri;
- Coffee break e light lunch (o buffet) in occasione dei lavori.
 
Le imprese interessate potranno compilare il company profile entro e non oltre il 15 aprile 2013 e inviarlo a Mondimpresa via email ai seguenti indirizzi: monica.riva@mondimpresa.it tel. 06 77713302 e roberta.almatelli@mondimpresa.it tel. 06 77713204.
 
Per informazioni ulteriori, rivolgersi alle Associazioni territoriali del Lazio di Confartigianato